Home > Proposte Immobiliari > Casa Meneghelli

Presentazione

Per informazioni

logo edilbeton

+39 0461 828484 info@edilbetontrento.it

ufficio vendite
c/o Top Center
Via del Brennero, 316 - Trento

Coordinate GPS
46.09029791258199 11.117147455958502

arch. Cristiano Zattara arch. Cristiano Zattara

Presentazione

Il progetto di Casa Meneghelli - dal nome del vecchio proprietario - è stato curato dall'architetto Cristiano Zattara dello Studio Gruppo Cinque di Trento. Prevede la demolizione e ricostruzione dell'edificio situato al civico 1 di Salita della Spalliera, a ridosso del centro storico di Trento.



L'edificio, collocato lungo il percorso che storicamente saliva dal vecchio corso dell'Adige in prossimità di Largo Nazario Sauro verso la Chiesa dei Cappuccini sulla collina est di Trento, occupa il lotto di testa alla sommità di Via della Pontara dove la stessa, come una vera e propria terrazza, si affaccia sul centro storico della Città volgendo lo sguardo verso quella che si può definire una delle più classiche immagini di Trento con il Castello del Buonconsiglio in primo piano.





Queste le riflessioni di base dell'idea architettonica, attorno alla quale è stato sviluppato il progetto:

  1. valorizzare il punto di vista più favorevole verso la città;
  2. cercare di raccogliere la massima luce solare;
  3. garantire la massima intimità e usufruibilità degli spazi.
Tenendo conto dell'ambiente circostante l'edificio, dotato di una configurazione geometrica pura, cerca di staccarsi dall'immediato contesto per cercare una relazione con "ciò che sta più in là", oltre i propri piedi. L'involucro bianco avvolge il congegno abitativo, ponendo l'accento sul rapporto tra edificio e contesto, delineando il progetto per mezzo di volumetrie elementari. Le variazioni consistono essenzialmente nel diverso trattamento dei fronti, attraverso l'utilizzo di finestrature a tutta altezza o bucature puntuali nel dinamismo impresso dall'alternarsi di vuoti e di pieni.



Muri e strutture appaiono sobri e regolari, la differenza cromatica e dei materiali, ponendosi come eccezione, individuano da una parte l'ingresso alle abitazioni dall'altra all'autorimessa.
L'edificio è impostato su due assi perpendicolari: quello nord–sud e est-ovest che stabiliscono un dialogo diretto fra edificio e paesaggio cogliendo la prospettiva sulla valle. Mentre l'asse verticale segna lo sviluppo degli spazi interni. I due orientamenti definiscono il trattamento delle aperture.
Il corpo di fabbrica si pone in relazione con il paesaggio garantendo, dove possibile, il valore della trasparenza. Esso si sviluppa in sezione puntando sul ruolo della luce naturale.
Il nuovo edificio si sviluppa su tre livelli:
  • il piano terra destinato ad autorimessa, cantine e centrale termica;
  • il primo e secondo piano adibiti ad una o due abitazione;
  • il piano di copertura ospita un terrazzo-solarium praticabile.
L'ingresso principale dell'edificio è previsto sul lato ovest a piano terra (accesso tramite ascensore), mentre un altro accesso è previsto sul lato est a piano primo.

Edilbeton Trento S.p.A.
38121 Trento | Via del Brennero, 316
C.F. - P.IVA - Reg. Imp. TN 00212210223 | Cap. soc. € 960.000 int. vers.
info@edilbetontrento.it | Tel. +39 0461 828484 | Fax +39 0461 828482
design by net wise